AndesOrganic è un’agenzia di distribuzione di brand di moda etica e sostenibile.

Cosa significa?

Che rappresentiamo in Italia aziende che producono intimo, abbigliamento ed accessori in fibre naturali certificate e/o provenienti da processi di riciclo.

Come nasce questa idea?

Nasce dall’esperienza di AlgoNatural, il primo punto vendita fisico di abbigliamento in fibre certificate (in particolare cotone organico GOTS).

AlgoNatural è nato nel 2015 e, poco tempo dopo, abbiamo iniziato a ricevere richieste di altre realtà che volevano costruire un’esperienza simile.

Alla fine del 2017, grazie alle relazioni che avevamo creato con i principali brand europei nel settore della moda sostenibilee, è nata così AndesOrganic che è cresciuta fino ad oggi, aumentando il numero di brand rappresentati ed il numero di clienti.

Come scegliamo le aziende fornitrici con cui collaborare?

E’ sicuramente una scelta reciproca, in cui noi molto spesso facciamo il primo passo. Per farlo talvolta partecipiamo a fiere o eventi in cui vengono presentate le collezioni dei vari brand. E in secondo luogo scatta l’analisi di due punti in particolare.
1. Se è un brand che offre un prodotto e uno stile nuovo ed interessante. Può “catturare” nuovi clienti con articoli realizzati in modo etico e sostenibile?
2. Se è economicamente sostenibile. Ha varie fasce di prezzo, un’offerta ampia ed eterogenea e un buon rapporto qualità/prezzo?

Rispetta i nostri standard?

Se e solo se rispetta questi standard scatta la scelta. E’ il brand che fa per noi. E per i nostri clienti.
E’ tanto complicato quanto meravigliosamente affascinante capire di stagione in stagione se abbiamo fatto le scelte giuste o se magari non era il brand adatto a noi. Ma anche, perché no, un po’ spaventoso, perchè il margine di rischio non è trascurabile.

Come scegliamo i nostri clienti?

A tutti i clienti/rivendiori interessati, chiediamo di aderire ai principi etici e di sostenibilità che sono alla base della nostra proposta. Cosa vuol dire questo?

  • Credere che la moda etica e sostenibile è uno strumento per migliorare il mondo che ci circonda;
  • Rifiutare la logica del “greenwashing” ed impegnarsi a proporre articoli realmente rispondenti ai criteri di sostenibilità;
  • Rispettare il lavoro dei fornitori/produttori mantenendo fede agli impegni di pagamento;
  • Svolgere in modo etico la propria attività rispetttando i listini suggeriti dai fornitori e limitando il più possibile politiche di sconti esagerati;
  • Promuovere la diffusione della moda etica e sostenibile, collaborando anche con le altre realtà che operano nella rete.

Entra anche tu a far parte della rete!